lunedi' 23 - martedi' 24 luglio LA TRAVERSATA DELL'ADAMELLO (3539 m)

Adamello2La salita alla vetta dell'Adamello e' una delle piu' famose della Lombardia e dell'intero arco Alpino. Una montagna carica di storia, quella triste della prima guerra mondiale a quella bella di Pertini e  Wojtyla. Una vetta che in qualche modo fa da contraltare alla vicina Presanella e dalla quale e' possibile ammirare il paesaggio delle vicine cime dolomitiche e lombarde. La salita, tecnicamente facile e' lunga e con poco dislivello, su un ghiacciaio incredibilmente vasto, il Pian di Neve, mentre la discesa accanto alla piccola vedretta del Venerocolo apre ad un ambiente decisamente piu' chiuso e aspro a nord. La traversata, che ovviamente comprende la salita alla vetta, rimane l'esperienza piu' interessante dell'ambiente sommitale dell'Adamello, esperienza unica e indimenticabile!!!

PROGRAMMA

adamello4Primo giorno. Incontro in mattinata con i partecipanti e controllo dell'abbigliamento e dei materiali. Risalita in funivia al passo presena a quota 2997 dal quale incomincera' il cammino in discesa verso il rifugio Citta' di trento al Mandrone a quota 2449. Da qui risaliremo l'antico sedime della vedretta del Mandrone sino al rifugio Caduti dell'Adamello alla Lobbia alta a quota 3040. Giusto il tempo di ambientarsi, di un briefing sull'uso dei materiali tecnici, della progressione in cordata di alcune informazioni logistiche e per gli ultimi chierimenti sulla salita del giorno seguente, e ci attendera' la cena dopo una prima giornata impegnativa.

Dislivello: 600 m circa 

Difficoltà: sentiero e traccia su ghiacciaio.

 

 

 

adamello3Secondo giorno. Dopo colazione, partenza dal rifugio alle prime luci dell’alba per procedere lungo il ghiacciaio, la vedretta del Mandrone sino al Pian di Neve, con un percorso che passa tra il monte Venezia e la cima Garibaldi a destra e il monte Fumo, i corni Salarno e Miller a sinistra a delimitare il bianco del ghiaccio e sino in vetta all'Adamello, sulla sua piramide che si affaccia con imponenti pareti a nord. Dopo la gran soddisfazione della vetta concluderemo la traversata scendendo al passo della Tredicesima aggirnado il corno Bianco. Da qui la discesa sara' su sentiero sotto la parete dell'Adamello e alla destra della vedretta del Venerocolo, in un paesaggio di pura alta montagna, tra ghiacci, roccia e laghi alpini. Scesi al rifugio Garibaldi  proseguiremo sino al lago della diga dove ci attendera' una jeep per riportarci in valle.

Dislivello: 500 m di salita e 1600 circa di discesa

Difficoltà:itinerario su ghiacciaio poco difficile (PD-), che non richiede particolari capacità alpinistiche, ma un buon allenamento.

INFORMAZIONI E ISCRIZIONI: Roberto 347.4688997 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ritrovo: alle ore 7,00 presso piazzale Lotto a Milano di fronte al Lido. Clicca su Luogo della tabella in basso per vedere la mappaSe hai necessità di trovare altre soluzioni contattaci che ci accorderemo

Quota massima: 3554 metri

Costi: i costi per persona sono: con 5 persone 160 euro, con 4 persone 185 euro, con 3 persone 225 euro. Il prezzo comprende l'accompagnamento da parte di Roberto Pavesi, Guida Alpina U.I.A.G.M. regolarmente iscritto al Collegio di appartenenza e in possesso di assicurazione professionale RC. Sono esclusi i costi di vitto e alloggio al rifugio (circa 60 euro per la mezza pensione), i pranzi al sacco, i costi per gli impianti di risalita e per la jeep (circa 35 euro), i costi di viaggio. I costi di viaggio, sostenuti dagli autisti di tutte le auto utilizzate, saranno divisi tra i partecipanti in modo equo, ad eccezione degli autisti stessi. I costi sostenuti dalla Guida per vitto, alloggio e trasporto, saranno divisi tra i partecipanti. Al fine del perfezionamento dell'iscrizione è necessario versare una caparra di 50,00 euro.

Nota 1: attrezzatura e abbigliamento da alta montagna (necessari imbragatura, piccozza e ramponi: se mancanti il noleggio è compreso nella quota di iscrizione), un elenco dettagliato verrà fornito dalla Guida alpina ai partecipanti..

Nota 2:Pranzo al sacco, (escluso dal costo dell'escursione).

Iscrizioni: ci si prenota attraverso la scheda di iscrizione del sito che ha valore legale di contratto. La disdetta, se data entro i dieci giorni precedenti l'uscita, comporta, comunque, il pagamento dell'intera quota. Il numero massimo di posti è 5 e l'attività verrà svolta solamente al raggiungimento del numero minimo di 3 partecipanti. In caso di condizioni ambientali non consone l'uscita verrà spostata o annullata. 

Se ti servono altre informazioni telefona al 347.4688997 (Roberto) 

Caratteristiche dell'evento

Inizio evento 23-07-2018 7:00
Termine evento 24-07-2018 19:30
Disponibili 2
Chiusura iscrizioni 22-07-2018 000
Costo per persona €160.00
Difficolta' itinerario su ghiacciaio poco difficile (PD-)
Dislivello 600 m circa
Luogo
ritrovo Milano - P.le Lotto
Piazzale Lotto
ritrovo Milano - P.le Lotto
€160.00 2
Condividi questo evento: